ROMA - Dal 16/03/2015 al 26/07/2015

Dalla collezione dell’Israel Museum di Gerusalemme giungono per la prima volta in Italia 140 lavori di uno degli artisti più amati del Novecento, Marc Chagall, il cui linguaggio è così universale da essere amato da tutti e da tutti conosciuto e riconosciuto e che, tra tutti gli artisti del secolo scorso, è rimasto fedele a se stesso pur attraversando guerre, catastrofi, rivoluzioni politiche e tecnologiche. Attraverso disegni, olii, gouache, litografie, acqueforti e acquerelli, la mostra racconta la sua poetica influenzata dal grande amore per la moglie Bella e dal dolore per la sua morte prematura avvenuta nel 1944, ripercorrendo la sua vita e la sua arte che fu commistione delle maggiori tradizioni occidentali europee - dall'originaria cultura ebraica a quella russa, incontrollato con la pittura francese delle avanguardie.

ROMA - 11 marzo - 24 maggio 2015 - Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini 

Questa eccezionale esposizione sarà ospitata a Roma nelle prestigiose sale espositive della Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini dall'11 marzo al 24 maggio 2015. È la prima volta che una mostra così ricca per numero ed importanza delle opere viene dedicata alla produzione grafica del "principe" del barocco italiano. Si tratta di circa 120 pezzi, per lo più disegni, per la maggior parte provenienti da Lipsia, dove è stata allestita la mostra Bernini Erfinder des barocken Rom, conclusa il 2 febbraio 2015. Il genio creativo di Giovan Lorenzo Bernini è rappresentato, attraverso questa esposizione, in maniera ampia e variegata e riguarda tutte le tipologie, spaziando da rapidissimi schizzi a disegni di grande finitura, da disegni di figura a disegni architettonici e per le arti decorative.

Copyright @ 2015 - Residenza dei Pontefici - Via Gregorio VII, 58 Roma - C.F. MGGDVD95E20H501J